seguici su facebook   english version   Comune di Montebelluna

BIBLIOTECHE AREA MONTEBELLUNESE

HOME
LADY AGATA E I TANTO ABOMINEVOLI YETI GENTILI
©Salani
Eva Ibbotson
LADY AGATA E I TANTO ABOMINEVOLI YETI GENTILI
Salani, 2016


 da 11 anni




Link al catalogo




Durante una spedizione in Tibet, Lady Agata Farlingham viene rapita da un mostro gigante e peloso, e non viene mai più ritrovata. Il suo rapitore è uno yeti gentile che la porta in una valle paradisiaca, con lo scopo di affidarle la cura e l'educazione dei suoi cuccioli.
Così, in questo luogo segreto, Agata si dedica con devozione ad accudire la sua nuova famiglia, insegnando loro a leggere, a scrivere e a comportarsi a modo. I cuccioli di yeti però pian piano crescono e tenerli lontano dai guai diventa sempre più difficile.

"Così si alzò e si diresse con la massima tranquillità verso lo yeti. Poi si chinò in avanti e gli appoggiò la mano sul braccio, sprofondando fino al gomito nel pelo lungo, fresco, setoso e pungente: un oceano di pelo.
Lo yeti allungò la testa verso la ragazza, soffiò delicatamente per scostarsi il pelo dal viso... e Lady Agata divenne il primo essere umano a vedere in faccia uno yeti."