seguici su facebook   english version   Comune di Montebelluna

BIBLIOTECHE AREA MONTEBELLUNESE

HOME
LA CITTÀ DEI TOPI
©Piemme
Guido Quarzo
LA CITTÀ DEI TOPI
illustrato da Marco Paschetta
Piemme, 2017
(Il battello a vapore. Serie arancio)


 da 9 anni




Link al catalogo




Tonio, Giovanni, Don Gaspare tutti di Malerba, il nobile Vezzoso di Bardolino e un maiale sono la stramba compagnia che si mette in viaggio alla ricerca di qualcuno che sappia trovare un rimedio alla misteriosa invasione dei topi che minaccia il loro paese e non solo. Il viaggio è avventuroso ma lungo e quale modo migliore d'ingannare il tempo raccontando delle storie?! Ma la soluzione per sconfiggere la famigerata invasione la troveranno? Mah...


"Certo era una ben strana carovana quella: l'elegante carrozza di Vezzoso di Bardolino davanti e lo sgangherato carretto di Tonio dietro"

"Fu lui a salvarci quella volta della famosa invasione dei topi, e sapete come fece? Fabbricò un richiamo per topi, appunto, che in lingua topesca diceva pressapoco così: << venite, venite fratellini, lasciate questa povera città che non vi può sfamare, partite presto, che su verso i monti troverete acqua e cibo, acqua e cibo in abbondanza...>>. I topi lo ascoltarono e se ne partirono tutti, e chissà poi dove saranno andati, mah!"

"... vedete in ogni storia ci sono cose di legno e di ferro, di pietra e di cuoi, di terra e di pane...insomma ciò che chiamiamo la realtà. E poi ci sono cose d'aria e di odori e suoni lontani e luci e buio e parole, tante parole, e questo è ciò che chiamiamo immaginazione. Ma sia l'una che l'altra cosa sono vere, non c'è dubbio. E quando non bastano le pietre e il ferro, be allora ci vuole un pensiero, una musica forse... Ci vuole l'immaginazione"