seguici su facebook   english version   Comune di Montebelluna

BIBLIOTECHE AREA MONTEBELLUNESE

HOME
LA DOPPIA VITA DEL SIGNOR ROSENBERG
©Salani
Fabrizio Silei
LA DOPPIA VITA DEL SIGNOR ROSENBERG
Salani, 2014


 da 13 anni




Link al catalogo




New York, 1929. Vigilia della Grande Depressione. Il signor Rosenberg è un ricco uomo d'affari, proprietario di un grande emporio e speculatore di borsa. Serge Born è un vecchio e malandato venditore ambulante di lamette e penne stilografiche che, in compagnia di una scaltra e intraprendente bambina dal labbro leporino, si muove in mezzo ad un'umanità povera e disperata. Presto il destino dei due uomini e quello della bambina si sovrapporranno e... niente sarà più come prima.

"Quella che sto per raccontarti è una storia che conoscono in pochi: di quei pochi, molti sono morti e tanti altri hanno dimenticato. Io però ricordo ancora tutto e anche tu te la ricorderai dopo che te l'avrò raccontata."

"Joseph Rosenberg ci pensava e sapeva che su queste e altre arguzie psicologiche era basata tutta la sua fortuna. Si era iniziato con un pettine e poi si era continuato copiando un'idea, acquistando all'asta terreni e proprietà di gente sull'orlo del fallimento, speculando in Borsa e così via. Niente di illegale, intendiamoci, ma..."