seguici su facebook   english version   Comune di Montebelluna

CALENDARIO EVENTI

HOME
FEBBRAIO 2009
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28  
MARZO 2009
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
APRILE 2009
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
MAGGIO 2009
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
montebelluna scrive la scena > TIZIANO SCARPA / GIACOMO LEOPARDI
giovedì 25 ottobre 2012
Biblioteca di Montebelluna
Tiziano Scarpa in IL VENDICATORE DELL'INFELICITA', performance che da Leopardi ci porta al presente letterario e teatrale dell'autore veneziano.

Ore 11>13
Biblioteca Comunale, auditorium
Tiziano Scarpa incontra studenti e insegnanti partendo dal suo L'Infinito, edito da Einaudi nel 2012, e dalla figura di Giacomo Leopardi per arrivare allo scrivere per il teatro oggi.

Ore 18>19
Biblioteca Comunale, saletta multimediale
Tiziano Scarpa incontra i lettori sulla propria opera.

Ore 21
Teatro Binotto di Villa Correr Pisani
Tiziano Scarpa in
IL VENDICATORE DELL'INFELICITA'
Tiziano Scarpa (Venezia, 1963), scrittore, poeta e drammaturgo veneziano, ha pubblicato, tra gli altri: Occhi sulla Graticola (Einaudi 1996 e 2005), Amore® (Einaudi 1998), Venezia è un pesce. Una guida (Feltrinelli 2000), la raccolta di articoli e saggi Cos'è questo fracasso? (Einaudi 2000), Dalle galassie oggi come oggi. Covers (con Aldo Nove e Raul Montanari, Einaudi 2001), Kamikaze d'Occidente (Rizzoli 2003), Corpo (Einaudi 2004), Batticuore fuorilegge (Fanucci 2006) e con Stabat Mater (Einaudi 2008) ha vinto il Premio Strega. E' anche autore di testi radiofonici: Pop corn, Prix Italia 1997, con Neri Marcorè; La visita, con Franco Branciaroli, 2006; La musica nascosta, musiche di Michele Tadini, con Claudio Bisio, Prix Italia 2008. Come drammaturgo ha scritto numerosi testi, tra i quali: Madrigale, 1991; Corriamo a casa, 2000; Nel laboratorio di Lady Frankenstein, 2002; Il professor Manganelli e l'ingegner Gadda, 2005; L'ultima casa, 2007; L'inseguitore, 2008. Scarpa possiede una spiccata propensione per le performance dal vivo e le letture recitate, che negli ultimi anni ha tenuto in ogni tipo di luogo pubblico in Italia e all'estero.

L'ingresso agli appuntamenti è gratuito fino ad esaurimento dei posti. E' possibile prenotare al numero 041.412500 (Echidna/paesaggio culturale, ore 10-13/16-19).
A spettacolo iniziato non sarà possibile entrare in Teatro.


IL PROGETTO 'MONTEBELLUNA SCRIVE LA SCENA'
Il progetto è nato dall'incontro tra la poetessa-scrittrice di Montebelluna, Loretta Menegon con la compagnia teatrale Nerval Teatro di Maurizio Lupinelli e Elisa Pol, giovane attrice di Volpago, per realizzare una ricerca artistica e un'opera teatrale da presentare alla città. E' stato naturale immaginare di sviluppare un progetto culturale "glocale" che da Montebelluna si rivolge a orizzonti più ampi, e che intende occuparsi di drammaturgia contemporanea veneta collegando la vocazione alla lettura, quindi la parola scritta per essere letta, con quella per il teatro e per la scena. Abbiamo pensato quindi a 3 lunghe giornate (25 ottobre, 14 e 23 novembre) in cui la comunità di Montebelluna ospita e incontra scrittori e drammaturghi, le loro opere, e poi in teatro la sera, gli spettacoli a cui quegli incontri hanno dato vita. Il progetto prova a lavorare su inedite potenzialità di incubazione creativa e di valorizzazione che la città di Montebelluna promuove nel panorama regionale culturale, con uno sguardo ai processi di emersione del nuovo e del talento. Ai ragazzi, agli insegnanti, ai lettori, agli amanti del teatro e ai cittadini tutti, l'invito a scoprire la scrittura che si fa corpo e vive sulla scena teatrale. Buon divertimento!
Cristina Palumbo, curatrice del progetto, Echidna/paesaggio culturale

IL PERCORSO
Tre giornate con le "scritture per la scena" ovvero drammaturgie, tra pluralità di linguaggi, tecniche, stili e la multidisciplinarietà tipica dell'arte dal vivo. Veri e proprio incontri tra la città, la comunità e gli artisti: durante la mattinata infatti gli artisti incontreranno in biblioteca gli studenti e gli insegnanti dell'ultimo biennio delle scuole superiori interessati. Nel pomeriggio alle 18.00 la Biblioteca Comunale proporrà ai lettori un incontro ravvicinato per conoscere gli aspetti più prettamente letterari dell'opera degli autori; la sera presso il teatro di Villa Correr Pisani andranno in scena spettacoli teatrali che hanno coinvolto l'opera dei nostri autori. Tre autori-attori-registi teatrali che nel loro cammino hanno incrociato due grandi autori letterari, Leopardi e Meneghello, e l'autrice locale Loretta Menegon.

L'Iniziativa è realizzata nell'ambito dell'Accordo di Programma Regione del Veneto - Comune di Montebelluna e gode del contributo di Veneto Banca e Geox.

>> dépliant del progetto Montebelluna scrive la scena


info Servizio Cultura
0423.617423